Teatro San Martino, esiste.

di Laura Pergolizzi

Vediamo calare un sipario sul nostro futuro anche di spettatori e non vogliamo restarein silenzio.”

 Si arrendono senza volersi arrendere gli artisti del San Martino di Bologna.Rompono il silenzio dell’annunciata chiusura con tre giorni di dibattito culturale, di confronto tra cittadini, artisti, giornalisti, per il teatro nel teatro. Il 3, 4 e 5 Maggio “il teatro San Martino esiste” – questo lo slogan che sta facendo il giro della rete- e ricoprirà quel ruolo che il teatro aveva per la cultura classica. Sarà pathos e immedesimazione. Sarà piazza per il dibattito di una società civile che sempre più di rado fruisce degli ambienti culturali per riflettere. Sarà, per poche ore ancora, tra gli ultimi luoghi rimasti liberi dalle catene della logica del mercato. Dal cinque Maggio, sarà uno in meno.

 Resiste solamente l’energia dell’arte coltivata sul palco del San Martino, quella che oggi gli artisti al San Martino restituiscono come allievo grato al maestro.

Per chi volesse saperne di più, la redazione flashgiovani.it di Bologna ha messo a disposizione un programma aggiornato al sito: http://www.flashgiovani.it/teatro/news/9/3985/

 

 

Lascia un Commento