Bologna 27-30 novembre. DIECIeVENTICINQUE, un anno dopo.

 

Qui l evento su Facebook

 

24 novembre ore 18,00 Boscolo Hotel Tower via Lenin 43

Presentazione delle iniziative e aperitivo di apertura e di autofinanziamento 

 

27 novembre ore 17  Facoltà di Giurisprudenza, Sala Armi, Via Zamboni 22

I Siciliani giovani: un anno (più trenta) di libertà

Riccardo Orioles, giornalista redattore de “I Siciliani” di Giuseppe Fava e promotore de “I Siciliani giovani

Prof.ssa Stefania Pellegrini Docente di  mafie e Antimafia

Gerardo Bombonato Presidente dell’Ordine dei giornalisti dell’Emilia Romagna

Giacomo Di Girolamo giornalista e autore de “Cosa grigia”

 

28 novembre ore 17,30 Facoltà di Giurisprudenza, Sala Armi, Via Zamboni 22

Antimafia al nord:  facciamo rete 

A seguire proiezione del documentario “Global Mafia” realizzato

da Stampoantimafioso e Susp – regia di Dario Parazzoli

 

Giacomo Di Girolamo, giornalista e autore de “Cosa grigia”

Gaetano Alessi,  coordinatore del dossier sulle mafie in E-r e vincitore del premio Fava 2011

Alessandro Gallo, ideatore del progetto “Vi raccontiamo le mafie

Silvia RigoRETE NONAME – ANTIMAFIA IN MOVIMENTO

Massimo ManzoliGruppo dello Zuccherificio

Sara ManiseraStampoantimafioso

Patrick WildGruppo Antimafia Pio La Torre

Francesca Mastracci, Sui Generis Parma

 

 

29 novembre ore 17 Facoltà di Giurisprudenza, Sala Armi, Via Zamboni 22

Stragi e mandanti. Sono veramente ignoti gli ispiratori dell’eccidio del 2 agosto 1980 alla stazione di Bologna?

Claudio Nunziata, magistrato in pensione, indagò sulla strage di Bologna

Libero Mancuso, ex magistrato, indagò sulla strage del 2 agosto

Roberto Scardova, giornalista

 

30 novembre ore 17,30 Leggere strutture Via Ferrarese 169/A

 “Bit coin, eBook e nuova editoria

Riccardo Orioles giornalista redattore de “I Siciliani” di Giuseppe Fava e promotore de “I Siciliani giovani

Alessandro PecoraroCaracò editore

 

Aperitivo di chiusura

Comments are closed.