La Chiesa di fronte alla criminalità organizzata

Un nuovo libro sui rapporti tra mafia e chiesa a cura del Prof. Antonello De Oto e Salvo Ognibene con gli autorevoli contributi di Vincenzo Bertolone, Domenico Bilotti,Luigi Mariano Guzzo, Corrado Lorefice, Giuliano Palagi, Michele Pennisi e Isaia Sales.

Il libro lo trovate anche su Ibs, Amazon, Feltrinelli, Mondadori…e dal vostro librario naturalmente

La Chiesa di fronte alla criminalità organizzata

A cura di Antonello De Oto e Salvo Ognibene

Il tema oggetto di questo studio a più voci, anche grazie alla nuova stagione inaugurata da Papa Francesco, è oggi a un positivo punto di non ritorno. La beatificazione di padre Puglisi e i diversi decreti emanati dai vescovi negli ultimi anni offrono l’occasione di riflettere su un tema tanto delicato quanto controverso e la scomunica del Pontefice ai mafiosi, come pure i diversi anatemi pronunciati contro la pratica della corruzione in questi primi anni del suo pontificato, pongono interrogativi a cui è necessario rispondere. Di questo cambio di passo della Chiesa e di quel sogno di una “Chiesa povera per i poveri” anche la società italiana è ora edotta e sembra oggi opportuno soffermarsi, grazie ai contributi di eccellenti studiosi, sulle nuove sfide offerte in questa fase dal diritto penale ecclesiastico.

Contribuiti di: Vincenzo Bertolone, Domenico Bilotti, Antonello De Oto, Luigi Mariano Guzzo, Corrado Lorefice, Salvo Ognibene, Giuliano Palagi, Michele Pennisi, Isaia Sales.

BUP – Bononia University Press © 2019, pp. 144, euro 22

Comments are closed.